X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.
    RICERCA AVANZATA

RICERCA AVANZATA

CASA CONVIENE IL MINISTERO DELLA ECONOMIA E DELLE FINANZE L'8 SETTEMBRE 2016 HA PUBBLICATO UN DOCUMENTO INFORMATIVO (www.casa.governo.it)

IL MINISTERO DELLA ECONOMIA E DELLE FINANZE L'8 SETTEMBRE 2016 HA PUBBLICATO UN DOCUMENTO INFORMATIVO (www.casa.governo.it)

Si tratta di una iniziativa rivolta a tutti i cittadini proprietari di immobili o che vogliono acquistarne uno, a chi è proprietario e vuole affittare, a chi ristruttura o acquista mobili e a chi vuole risparmiare sul consumo energetico. Tutto questo è possibile grazie ai bonus fiscali e ai fondi pubblici.

1 - ACQUISTO E AFFITTO:

- Benefici prima casa anche prima di vendere la precedente
- Sconto Irpef per l’acquisto di abitazioni energetiche
- Meno imposte per chi compra in leasing l’abitazione principale
- Accesso al mutuo prima casa più facile con le garanzie statali
- Sospensione Rate Mutui
- IMU e TASI agevolate per le case in comodato
- Cedolare Secca

2 - RISTRUTTURAZIONE E BONUS MOBILI

La Legge di Stabilità 2016 ha prorogato fino al 31 dicembre 2016 la detrazione del 50% delle spese sostenute per interventi di ristrutturazione edilizia fino a un massimo di 96.000 euro di spese.

Con lo stesso provvedimento è stata confermata, per gli immobili oggetto di ristrutturazione, anche la possibilità di detrarre le spese sostenute fino al 31 dicembre 2016 (da calcolare su un importo massimo di 10.000 euro per unità immobiliare fruito in dieci quote annuali di pari importo), per acquistare mobili e grandi elettrodomestici di classe energetica non inferiore ad A+ (A per i forni).

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

La Legge di Stabilità 2016 ha prorogato la detrazione fiscale pari al 65% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici.

Per gli interventi alle parti comuni degli edifici condominiali e per quelli che riguardano tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio, si potrà godere dell’agevolazione fino al 31 dicembre 2016.

ADEGUAMENTO ANTISISMICO

La detrazione del 65% è riconosciuta se gli interventi sono effettuati per il miglioramento o l’adeguamento antisismico e per la messa in sicurezza degli edifici o se gli interventi sono effettuati su edifici ricadenti in zone sismiche ad alta pericolosità adibiti ad abitazione principale o ad attività produttiva.

Bonus mobili per le giovani coppie

L'iniziativa del Ministero, nel pubblicizzare con questa campagna informativa cosa è possibile e cosa conviene al cittadino nel rapporto con la casa, bene primario per tutti, ci sembra utile e pratica, fornita di tutti i chiarimenti, le guide e la normativa di riferimento

www.casa.governo.it




Pubblicato il: 9/9 /2016

Condividi su:


ALTRI ARTICOLI